✔️Le Leggendarie Ceramiche di Caltagirone di Sicilia

✔️Le Leggendarie Ceramiche di Caltagirone di Sicilia

Comment: 0 Hit: 154

22 mar 2022 — Da una storia di guerre, malattie e disastri naturali, ha preso forma il multiforme patrimonio della ceramica di Caltagirone. Derivato dal greco keramos,

Ceramica di Caltagirone | L'eredità multi-colore ha preso forma nel corso dei secoli

Percorrere le antiche strade di Caltagirone, fiancheggiate da strutture fatiscenti in tonalità seppia, sembra di essere tornati indietro nel tempo, in una fotografia sbiadita di giorni passati. Vedere dei bagliori con la coda dell'occhio e rendersii conto che la superficie grigia di apparentemente ogni ponte ed edificio era macchiata di luminose ceramiche decorative di Caltagirone.

cercamiche-caltagirone

Da una storia di guerre, malattie e disastri naturali, ha preso forma il multiforme patrimonio della ceramica di Caltagirone. Derivata dal greco keramos, che significa argilla da vasaio, la ceramica siciliana ebbe il suo umile inizio ben prima che i colonizzatori dell'isola solcassero il Mar Ionio. Più di tre millenni fa, i suoi primi abitanti, i Sicani, cuocevano e utilizzavano vasi di argilla, ora conosciuti come terracotta in italiano, per conservare il miele e altri frutti della terra. Il termine majorica si riferisce al progresso nell'arte della smaltatura del gres, introdotto dai Mori.

Straordinari vasi in ceramica di Caltagirone

Caltagirone Ceramiche

A Caltagirone abbondano i “laboratori” di ceramica, noi artisti titolari e tecnici ceramisti lavoriamo quotidianamente come per magia, lanciando e filando la creta, smaltando e cuocendo i pezzi, e dipingendo a mano con delicate pennellate i disegni caratteristici. Il mio laboratorio vende pigne e teste di moro onltre che in loco anche nei negozi di ceramica in tutta la Sicilia e online raggiungibile dal sito ceramicali.it.

All'interno, del laboratori "Ceramica Calì" una varietà di opere in originale ceramica. Alle pareti appesi elaborati santuari votivi, pigne in ceramica di diverse misure, vasi piatti e porta frutta, con disegni decorativi di varia origine e tonalità e scene storiche di secoli fa: battaglie navali, cacce nella foresta e corteggiamenti di corte.

Poi abbiamo gli scaffali che sostengono vasi raffigurativi la testa di un uomo baffuto dalla pelle scura che indossa un copricapo a turbante e enormi orecchini a cerchio, e un'altra rappresentava una donna bionda e ingioiellata adornata con una tiara. 

Le teste di moro sono prodotte in 5 misure diverse pronte alla vendita anche online.

Commenti post ceramica Caltagirone

Lascia il tuo commento