Ceramiche storia, definizione

Ceramiche storia, definizione

Comment: 0 Hit: 63

Un tempo, la ceramica e le sue declinazioni - ceramica, maiolica, gres, porcellana - vestivano tutta la casa. Come si spiega questo rinnovato interesse per la ceramica?

Cos'è la ceramica?

Derivato da una parola di origine greca - keramos - che significa argilla, la ceramica ha diversi significati. Per definizione, la ceramica è l'arte del vasaio, colui che produce ceramiche o oggetti in terracotta: maiolica, arenaria, porcellana. Nel linguaggio comune, designa anche la materia di questi oggetti. Per la cronaca, la ceramica è la prima "arte del fuoco", apparsa prima della lavorazione del vetro e del metallo, alla fine della preistoria. Ed è anche il materiale più abbondante che l'Uomo abbia creato.

Come si spiega questo rinnovato interesse per la ceramica? E quella di Caltagirone

Stanca dei prodotti standardizzati che si assomigliano tutti, la nostra generazione ha sete di autenticità. Alla ricerca di oggetti sostenibili e fatti a mano, è di nuovo attratta dall'artigianato e dal know-how dimenticato. Ascoltando queste esigenze, sia i grandi marchi di decorazione che i piccoli ceramisti firmano collezioni in cui la ceramica detiene un posto di rilievo ( quale la ceramica di Caltagirone). Immacolata o più colorata, a volte maculata, si fa tendenza a desiderare per affascinarci meglio. Inoltre, la ceramica, che sia un oggetto quotidiano o un'opera eccezionale, si inserisce in un approccio di slow design e si adatta anche allo spirito wabi sabi, le cui parole chiave sono il minimalismo e la semplicità.

Ceramiche di Caltagirone

La ceramica è la prima 'arte del fuoco' ad apparire, prima della lavorazione del vetro e del metallo, alla fine della preistoria, nel Neolitico. La ceramica non è solo un marcatore culturale nella maggior parte delle società, ma anche il materiale più abbondante che l'uomo abbia creato.

Utilitario o espressione artistica, riflette i cambiamenti degli stili di vita e testimonia i progressi tecnici (padronanza dei quattro elementi naturali: terra, acqua, fuoco e aria). Restituisce i costumi, le abitudini alimentari e le pratiche cultuali di un popolo in un dato momento.

Oggetto del quotidiano, soggetto di studio o opera eccezionale, la ceramica rimane una fonte inesauribile di ispirazione.

Commenti post ceramica Caltagirone

Lascia il tuo commento